"FIORI, MINERALI E TEMPO"

COLLIO RIBOLLA GIALLA 

E' il vitigno autoctono friulano che meglio esprime il concetto di terroir. “La regina delle uve di Oslavia” è qui in una moderna versione di grande suadenza gusto-olfattiva e dalla disarmante immediatezza.

 

FRANCIACORTA PAS OPERE'

Il vino sosta sui lieviti per almeno 24 mesi prima del degorgement e non prevede alcuna aggiunta di liqueur d’expedition così da lasciare intatte le caratteristiche originarie e privilegiare il classico aroma di lieviti “crosta di pane”. Il vino al naso si presenta ricco di sensazioni erbaceo-fruttate mescolate ai profumi pastosi di un forno. Il gusto è molto secco ma non mordace, continuo, equilibrato e persistente.

 

MALVASIA DELLE LIPARI
Le uve utilizzate sono Malvasia delle Lipari (95%) e Corinto Nero (5%) appassite sui “canizzi” per 15-20 giorni. All’olfatto si distinguono note balsamiche di frutta fresca e passita raccolta in un guscio di dolce cioccolato. Giustamente dolce al palato, ricco di struttura e con una notevole persistenza. L’affinamento è stato fatto per 18 mesi in piccole botti di rovere.

Astuccio nero contenente:
-1 bottiglia da 750 ml di Collio Ribolla Gialla 2017 
-1 bottiglia da 750 ml di Franciacorta Pas Operé

-1 bottiglia da 375 ml di Malvasia delle Lipari Passito 2002

Nome: "FIORI, MINERALI E TEMPO"